News
09 April 2010 | di Redazione Ruoteclassiche

I MOTORI E LA SETTIMA ARTE

Scadranno il 30 aprile i termini per partecipare a "Road Movie", concorso cinematografico riservato a "filmaker" italiani e stranieri che abbiano realizzato cortometraggi (durata massima 10 minuti) legati al tema dei motori.

Quella dei "road-movie" è, però, solo una delle cinque sezioni del "Civita Film Fest", prima rassegna cinematografica dedicata ai motori, in programma dall'11 al 13 giugno a Civita di Bagnoregio (RM). Le altre saranno: "Film d'epoca", con la proiezione dei capolavori del cinema aventi come protagoniste le auto; "Ultime uscite", con una panoramica sulla migliore produzione italiana e straniera recente; "Spot pubblicitari", che premierà il miglior spot televisivo o cinematografico dell'anno; "Sotto controllo", riservato agli studenti delle scuole elementari, medie e superiori, che potranno partecipare con un elaborato visivo sul tema della sicurezza stradale.

Il festival è organizzato dall'Associazione Civita di Bagnoregio Film Fest, nata nel 2009 con l'intento di coniugare il mondo della settima arte a quello motoristico. Per informazioni: www.civitafilmfest.com.

Condividi
COMMENTI