Auto
03 marzo 2009 | di Redazione Ruoteclassiche

IL BALSAMO DI MODENA

Le macchine del Tridente sono come il famoso aceto: più invecchiano e più sono preziose. Ma soltanto palati allenati ed esperti possono apprezzarne appieno l'aroma e il gusto. Ferraristi e Porschisti sono avvisati: la lettura di questo lungo articolo (ben 18 pagine) potrebbe influenzarli profondamente.

Ruoteclassiche ha riunito i modelli che hanno fatto la storia del marchio, componendo un garage ideale senza limiti di spesa o altri condizionamenti, guidati soltanto dalla passione. Si comincia con le coupé (dalla "A6 G/54 2000 Zagato" del 1954-57 alla "Birdcage 75th 2005"), per passare poi alle spider, alle berline, alle sport e alle "inarrivabili" monoposto, quotate attorno (e anche sopra) il mione di euro.

Di ciascun modello, vengono riportati in una tabella d'immediata interpretazione: quotazione, rarità, reperibilità ricambi, uso quotidiano e costi di gestione.

TAGS maserati
Condividi
COMMENTI