Auto
09 ottobre 2018 | di Dario Tonani

Il Defender in esemplare unico? Entra dalla finestra

Quando si dice il marketing! Nel nuovo reparto di abbigliamento maschile dei grandi magazzini Selfridges, in Oxford Street, a Londra, hanno deciso - per l'inaugurazione prevista per il 29 ottobre - di esporre un esemplare unico di Defender Works V8.

Da smontare e rimontare. Il problema? Farlo entrare da una finestra del primo piano dell'edificio, operazione che si può compiere soltanto smontando il veicolo per poi riassemblarlo grazie agli specialisti del Team Land Rover Classic nei quattro giorni successivi. Una volta dentro, l'esemplare sarà ricoperto da un telo protettivo, per consentire ai tecnici di completarne l'allestimento al riparo da occhi indiscrerti.

Nato diverso. L'edizione in esposizione da Selfridges è nata come Defender 110 Pick Up 2016, ma è stata trasformata in 110 Soft Top dal Team Land Rover Classic, completa di cofano brandizzato nel colore giallo caratteristico dei grandi magazzini londinesi. La carrozzeria è rifinita a contrasto in Bronze Green; il tradizionale parabrezza ribaltabile e le mezze porte contribuiscono a conferire al tutto un look "outdoor".

Aggiornato ai tempi. Telaio e motore dell'esemplare presenteranno una serie di migliorie introdotte nel Defender Works V8 lanciato a gennaio 2018 in occasione del 70° anniversario del marchio Land Rover. Con un motore V8 da 405 CV e 515 Nm di coppia, una trasmissione automatica ZF a 8 rapporti, e l'upgrading di freni e sospensioni, l'edizione limitata Works V8 è il Defender più potente e veloce mai prodotto. Manterrà però una serie di connotati classici, come i sedili in pelle Chocolate con impiunture Ivory nello stile dell'epoca e il fascino dell'impianto radio con look d'antan, anche se dotato delle più moderne tecnologie audio, di navigatore, radio digitale e connettività Bluetooth.

Condividi
COMMENTI