In edicola Ruoteclassiche di novembre, in copertina la Ferrari 456 GT - Ruoteclassiche
In edicola
28 October 2022 | di Lorenzo Stocco Gastaldi

In edicola Ruoteclassiche di novembre, in copertina la Ferrari 456 GT

Ruoteclassiche di novembre esce il 29 ottobre in edicola con laGuida al Mercato 2022. In copertina la mitica Ferrari 456 GT

Una splendida Ferrari 456 GT di un intenso colore blu occhieggia dalla copertina del numero di novembre di Ruoteclassiche (6 euro; con la Guida al Mercato 2022, 12,90 euro). Un’autentica granturismo, che della sigla GT si fregiava a pieno titolo. Sergio Pininfarina ne riconobbe il fascino eleggendola a sua ultima Ferrari posseduta, un V12 manuale di vecchia scuola.

Italia e Germania. Sono principalmente italiane e tedesche le auto di cui si parla su Ruoteclassiche di novembre. Oltre alla regina di questo mese troverete un confronto tra due eleganti coupé del dopoguerra, Lancia Aurelia B20 Zagato del 1953 contro Maserati A6 1500 del 1949, due granturismo di classe tra le più desiderate degli anni 40-50. Dalla terra dei Sassoni poi una Bmw 2002 Turbo del 1974: è stata la protagonista della nostra fortunata sezione "C'è pista per te". Con la"Turbissima" abbiamo riportato alle estati anni 70 ilnostro lettore Vanni Mazzali. Per la rubrica "Future Classic", poi, una prova comparata tra la Porsche Cayenne Turbo S del 2007 e la Porsche Cayenne Turbo GT dei giorni nostri, degna erede dell’astronave di Stoccarda che stupiva a inizio anni 2000. Altre auto? Lancia Delta HF Integrale 16V, le Trabant e le vetture d'Oltrecortina in un raduno nel Trevigiano, le Alfa Romeo da sogno della Scuderia del Portello, le vetture alimentate con e-fuel in una gara in salita in Germania... e tante altre.

Gare e opinioni. Sul numero troverete anche il resoconto del Gran Premio Nuvolari che vi raccontiamo a bordo della Mercedes 300 SL “cubana” del numero di gennaio 2019. Un pezzo sul Raid dell’Etna e un altro sul Festival di Goodwood. E poi l'opinione di Miki Biasion sui canoni del restauro delle auto da corsa, i pensieri divertiti di Tiberio Timperi sui rumori delle auto di una volta e libri, appuntamenti per gli appassionati, orologi, eventi, aste, notizie curiose...

La Guida al Mercato 2022. L’allegato che accompagna Ruoteclassiche di novembre è la Guida al Mercato 2022 (6,90 euro), la consueta panoramica di fine anno sul business delle vetture Heritage. Il 2022 è stato positivo, facendo registrare, come il 2021, un +4,2% dellequotazioni del comparto storico. A crescere di più sono state le auto degli anni 70, le instant classic e le youngtimer. A testimonianza che le auto storiche continuano a essere un bene rifugio d'eccellenza. Su La Guida al Mercato 2022 si trovano le opinioni del nostro comitato prezzi e tanti consigli. Imperdibile il focus sul record raggiunto da RM Sotheby’s con la vendita, a Stoccarda in maggio, della Mercedes 300 SLR “Uhlenhaut Coupé” da 135 milioni di euro. E Mario Baccaglini, storico patron di Auto e Moto d'Epoca, illustra l'epocale passaggio della "sua" fiera da Padova a Bologna nel 2023. Infine, un approfondimento sui reparti heritage delle Case automobilistiche, un sommario delle principali aste del 2022, previsioni per l’anno venturo, quotazioni e molto altro ancora.

Condividi

Bacheca

COMMENTI