Auto
30 giugno 2011 | di Redazione Ruoteclassiche

INNAMORARSI DI UN ROSPO

Il muso ricorda da vicino il simpatico anfibio. In effetti la linea è strana, ma simpatica. All'epoca la pensarono diversamente e fu un fiasco. Carrozzeria in vetroresina, motore V8 di 2,5 litri da 142 cavalli, freni a disco.

La vettura fu prodotta in appena 2648 esemplari, suddivisi in tre serie. La prima contraddistinta dalla scarsa rigidezza del telaio. La seconda e la terza si differenziano per la dotazione di accessori. La carrozzeria in vetroresina non arrugginisce ed è facile da riparare...

TAGS Daimler
Condividi
COMMENTI