News
16 November 2001 | di Redazione Ruoteclassiche

INTERROGAZIONE PARLAMENTARE

L'onorevole Gabriella Pistone, una delle protagonista dell'ormai lunga vicenda che ha portato lo scorso novembre alla promulgazione della legge 342 (art. 63) sull'esenzione dal bollo, ha presentato, nei primi giorni di novembre, un'interrogazione parlamentare per ottenere in tempi rapidi dal ministero delle Finanze una risposta a riguardo della mancata emissione di una circolare esplicativa che chiarisca definitivamente le modalità di applicazione della legge.

Se, infatti, la FMI ha compilato la lista delle moto da venti a trent'anni che possono beneficiare dell'esenzione (o del minibollo) ma non ha ancora visto approvare il suo elenco dal ministero, l'Asi non ha compilato, come ben sappiamo, alcuna lista decidendo di procedere caso per caso e solo se i proprietari dei veicoli interessati sono suoi soci paganti.

L'onorevole Pistone sottolinea come "i possessori di mezzi con età da venti a trent'anni siano in una situazione di caos" anche in vista "dell'imminenza della scadenza del pagamento della tassa di proprietà, in occasione della quale, ove non si procedesse alla pubblicazione ufficiale degli elenchi da parte del ministero delle Finanze, i possessori di tali veicoli saranno tutti tenuti al pagamento dell'intero bollo".

Condividi
COMMENTI