News
15 giugno 2011 | di Redazione Ruoteclassiche

LA “CALIFORNIA” È UN CAPRICCIO

Pochissimi al mondo a potersi permettere l'auto vera, ma pochi - a giudicare dal prezzo di 5150 euro - anche quanti vogliano ripiegare sul modello in scala 1:8. Parliamo della replica della Ferrari "250 GT Spider California SWB" del 1960, realizzata in edizione limitata di 199 pezzi sulla base dai dati desunti dalla "California" originale appartenuta all'attore James Coburn.

Ciascun modello (60 cm di lunghezza) ha richiesto ben 350 ore di lavoro; addirittura 4000 per il master realizzato da un piccolo pool di modellisti altamente qualificati. Ma il livello di dettaglio - motore, interni, sospensioni, strumentazione - è davvero straordinario.

Condividi
COMMENTI