Auto
03 agosto 2005 | di Redazione Ruoteclassiche

LA COLTIVO COME UN FIORE

"I giardini e le auto storiche sono la mia più grande passione, mi piace curarli in prima persona" dice Giovanni Fantoni, collezionista dal pollice verde. Come ha fatto con questa "sei cilindri" che ha smontato, revisionato e ripristinato con la delicatezza che si riserva a una rosa. Ora la vettura si presenta in ottima forma.

"Questa BMW '3.3 Li'", racconta Giovanni Fantoni, di professione giardiniere, "è il risultato della mia passione.È dal 1976 che circola, eppure sembra nuova". La vettura fu immatricolata a Modena; il primo proprietario la tenne 23 anni, percorse 290.000 km, cambiò il motore con un altro di rotazione quando raggiunse i 240.000 e la coccolò con una manutenzione continua. Raggiunta una certa età, la mise in vendita".

Fantoni la acquistò e dopo cinque anni effettuò un approfondito restauro: "Non era proprio necessario, ma avevo voglia di metterci le mani sopra". Grazie alla disponibilità di un'altra "3.3 Li" rottamata e ricevuta in regalo, Fantoni poteva contare su un fornito magazzino-ricambi e su una "cavia" per fare esperienza nel montaggio e smontaggio dei particolari. "Fortunatamente gran parte della mia '3.3 Li' è originale. Oltre ai parafanghi ho sostituito solo un sedile. La meccanica è perfetta. Il cambio ZF è indistruttibile e le sospensioni reggono bene anche dopo 327.000 km".

Oggi la "3.3 Li" viene usata solo in occasione di raduni e gite, ma la sua vita non è poi troppo tranquilla: "Percorro mediamente 5000 km all'anno, ma tutti ad andatura sportiva. Lo scorso anno io e mia moglie Barbara siamo andati a Monaco di Baviera per un raduno. In 'autobahn' (le autostrade tedesche libere da limiti di velocità) abbiamo potuto spremere a fondo il motore sei cilindri raggiungendo i 190 km/h. Anche nell'uso veloce la '3.3 Li' non presenta consumi smodati. Fino a 120 km/h si percorrono 10 km con un litro, poi si scende a 7".

La guida della vettura si rivela morbida e facile, lo sterzo è perfettamente servoassistito, il cambio automatico ZF a tre velocità fa il suo dovere. La vita a bordo è ottima. Il condizionatore funziona in modo ineccepibile, i sedili in pelle accolgono comodamente, la radio Köln originale fa buona compagnia con un'ottima ricezione.

Motore Anteriore, 6 cilindri in linea, cilindrata 3210 cm³ - Alesaggio 89 mm - Corsa 86 mm - Potenza 200 CV DIN a 5500 giri/min - Rapporto di compressione 9:1 - Coppia 29,5 kgm a 2800 giri/min - Iniezione elettronica indiretta Bosch "L-Jetronic".
Trasmissione Trazione posteriore - Cambio automatico ZF a tre velocità - Comando a cloche - Pneumatici 195/70 HR 14.
Corpo vettura Berlina cinque posti, quattro porte - Carrozzeria portante - Sospensione anteriore a ruote indipendenti, molle elicoidali e barra stabilizzatrice - Sospensione posteriore a ruote indipendenti - Freni a disco sulle quattro ruote - Sterzo a vite e rullo.
Dimensioni e peso Passo 2972 mm - Carreggiata anteriore 1464 mm - Carreggiata posteriore 1486 mm - Lunghezza 4800 mm - Larghezza 1750 mm - Peso a vuoto 1515 kg.
Prestazioni Velocità 200 km/h - Consumo 11,9 litri/100 km.

TAGS bmw
Condividi
COMMENTI