Auto
07 aprile 2003 | di Redazione Ruoteclassiche

LA MASERATI CHE VISSE DUE VOLTE

Utilizzando un vecchio telaio sperimentale sul quale la Casa modenese aveva elaborato il progetto della sua prima granturismo, la "A6" Pinin Farina, anche Zagato realizzò, nel 1949, una berlinetta "Panoramica", modello tra i meno noti di tutta la sua produzione.

Mentre Adolfo Orsi, che nel 1937 aveva acquistato il pacchetto azionario della Maserati, immaginava la produzione di vetture granturismo, il carrozziere milanese Ugo Zagato cercava, dopo i disastri della guerra, un rilancio della sua attività attraverso un modello denominato "Panoramica".

I due progetti, curiosamente, furono realizzati sullo stesso autotelaio, il numero 052. Questo fu utilizzato prima da Alfieri Maserati per sperimentare e migliorare l'iniziale progetto "A6", poi prodotto in serie dal '47 al '50 in collaborazione con Pinin Farina. Una volta dismesso dalla Maserati, finì da Zagato perché lo vestisse a modo suo, con ampie superfici vetrate in plexiglas che, curvandosi, invadevano parte del tetto.

La Maserati "A6" così disegnata ebbe una colorazione verde chiaro metallizzato e partecipò al concorso d'eleganza che si tenne nel 1950 all'Ippodromo di San Siro, a Milano. Il colore rosso con il quale si presenta la vettura protagonista del nostro servizio potrebbe non essere quello originale e in effetti sotto gli strati superiori sono state trovate tracce di un verde pallido metallizzato.

L'auto fu ritrovata assai malconcia ma pressoché completa 30 anni fa, in Sicilia, dove era finita dopo una lunga serie di passaggi che l'avevano portata da Milano a Roma e infine a Catania, nella casa di un facoltoso conte.

Motore Anteriore 6 cilindri in linea - Cilindraa 1488,24 cm³ - Cilindrata unitaria 248,04 cm³ - Alesaggio 66 mm - Corsa 72,5 mm - Potenza 65 CV a 4700 giri/min - Rapporto di compressione 7,8:1 - Un carburatore doppio corpo - Accensione a spinterogeno - Lubrificazione forzata - Pompa della benzina elettrica - Batteria 60 Ah.
Trasmissione Trazione posteriore - Cambio a 4 marce più retromarcia - Rapporti di trasmissione: 3,68:1; 1,78:1; 1,35:1; 1:1; RM: 6,25:1 - Rapporto al ponte 4,4:1.
Corpo vettura Berlinetta due porte, due posti - Carrozzeria in alluminio - Capacità serbatoio carburante 55 litri.
Dimensioni e peso Passo 2550 mm - Carreggiata anteriore 1274 mm - Carreggiata posteriore 1252 mm - Altezza 1200 mm - Peso a vuoto 950 kg (versione Pinin Farina).
Prestazioni Velocità oltre 140 km/h - Consumo medio 10 litri/100 km.

TAGS maserati
Condividi
COMMENTI