News
05 aprile 2012 | di Redazione Ruoteclassiche

LA ROSSA CANNIBALE

Lo sport preferito degli appassionati di Rosse che non possono permettersi una Ferrari dal pedigree importante? "Inventarsene" una cannibalizzando i pezzi di un modello meno prestigioso (e meno costoso). Nella foto, scattata a Phoenix (Stati Uniti), ecco quella che vorrebbe essere una "288 GTO" del 1984, realizzata utilizzando come donatrice d'organi una "308" o una "328". Giudicate voi il risultato di questa azzardata operazione. A noi non convince.

Condividi
COMMENTI