News / Regolarità
08 luglio 2016 | di Redazione Ruoteclassiche

Le Mans Classic 2016: 16 ore di diretta Web-TV per chi vuole vederla da casa

Chi per varie ragioni non ha potuto programmare il viaggio a Le Mans o trovava la trasferta molto impegnativa da quest’anno può seguire la 24 Ore di Le Mans Classic direttamente dal divano di casa: la gara, che parte sabato 9 luglio alle ore 16.00 sarà trasmessa in diretta via Web grazie a una piattaforma TV raggiungibile attraverso il sito ufficiale della gara www.lemansclassic.com.

Per gli appassionati di auto e di gare storiche è un’opportunità da non perdere vista la rilevanza dell’evento. La manifestazione, che ha cadenza biennale, è giunta alla sua ottava edizione e ad ogni nuovo appuntamento mostra una partecipazione crescente di vetture, di concorrenti e di pubblico. Quest’anno sono attese sul circuito della gara circa 8.200 vetture storiche che si sfideranno sia di giorno che di notte nelle varie competizioni previste.

Sei le classi in gara: dalla Classe 1 relativa alle vetture costruite dal 1923 al 1939, alla Classe 2 (1949-1956), Classe 3 (1957-1961), Classe 4 (1962-1965), Classe 5 (1966-1971), Classe 6 (1972-1981). Per la sua ottava edizione è stata aggiunta anche una Classe che raggruppa le vetture del famoso Gruppo C, quelle che hanno corso la 24 Ore di Le Mans dal 1982 al 1993. Vetture che sono in grado di competere ancora con le attuali prototipi LMP, con velocità di punta superiori ai 300 km/h.

Condividi
COMMENTI