Auto
23 agosto 2010 | di Redazione Ruoteclassiche

LICENZA DI VENDITA

Va all'asta a Londra, il 27 ottobre, una delle due "Bond Car" allestite nel 1965 per il noto film di 007, completa di micidiale arsenale di bordo: rostri estensibili, sedile passeggero eiettabile, mitragliatrici, radar, spargiolio, fumogeni... funziona (quasi) tutto.

Per sentirsi Bond basta mettere sul piatto 5 milioni di euro.

"Mi sono divertito un sacco con quell'auto per oltre quarant'anni - racconta il proprietario. - Ora che la vendo mi farà piacere ugualmente, perché i proventi finanzieranno alcune opere benefiche in tutto il mondo".

Motore Anteriore, longitudinale - 6 cilindri in linea - 7 supporti di banco - Alesaggio 96 mm - Corsa 92 mm - Cilindrata 3995 cm³ - Rapporto di compressione 8,9:1 - Potenza 286 CV DIN a 6000 giri/min - Coppia 39,8 kg DIN a 3850 giri/min - Distribuzione a due alberi a camme in testa 3 carburatori SU "HD8" - Lubrificazione forzata con radiatore dell'olio - Raffreddamento ad acqua, 16 litri.
Trasmissione Trazione posteriore - Cambio a 5 marce sincronizzate - Leva di comando centrale - Frizione bidisco a secco - Pneumatici 6.70-15.
Corpo vettura Coupé 2 porte, 4 posti - Scocca a elementi scatolati con tubi saldati - Sospensioni anteriori a trapezi oscillanti con barra stabilizzatrice - Sospensioni posteriori a ponte rigido con bracci oscillanti - Ammortizzatori a leva regolabili Armstrong "Selectaride" - Freni a disco Girling con doppio circuito e servofreno a depressione - Sterzo a cremagliera.
Dimensioni e peso Passo 2490 mm - Carreggiata anteriore 1370 mm - Carreggiata posteriore 1360 mm - Lunghezza 4570 mm - Larghezza 1680 mm - Altezza 1340 mm - Peso a vuoto 1465 kg.
Prestazioni Velocità 240 km/h - Consumo medio 17,5 l/100 km.

Condividi
COMMENTI