"L'incantesimo di Colin" - Ruoteclassiche
Cerca
Auto / Moto / News
29/05/2014 | di Redazione Ruoteclassiche
“L’incantesimo di Colin”
Lo chiamavano così: una “forza” nascosta della monoposto, che spingeva il pilota ad andare più forte di tutti. Sul circuito di San Martino (Cremona), abbiamo portato in pista la Lotus “18” del 1960, prima Formula 1 di Chapman a motore posteriore.
29/05/2014 | di Redazione Ruoteclassiche

Lo chiamavano così: una “forza” nascosta della monoposto, che spingeva il pilota ad andare più forte di tutti. Sul circuito di San Martino (Cremona), abbiamo portato in pista la Lotus “18” del 1960, prima Formula 1 di Chapman a motore posteriore. Al volante, Andrea Guarino, professore universitario, classe ’53, proprietario della vettura, che ha così coronato un sogno che aveva da bambino e avveratosi per la prima volta quattro anni fa con le Formula Junior.

TAGS Lotus
COMMENTI
In edicola
Segui la passione
Maggio 2024
In copertina sul numero di maggio di Ruoteclassiche un Maggiolino Cabriolet molto particolare. Si tratta di una rarissima versione dotata del kit Okrasa, che la rende davvero molto vivace. Poi il ricordo di Ayrton Senna a 30 anni dalla scomparsa, la Mercedes 190 E 2.3-16, l'Alfa Romeo 6C 2500 Sport carrozzata Turinga, l'intervista al collaudatore delle Lamborghini Valentino Balboni e il Test a test fra due affascinanti coupé come la BMW 3.0 CSL e la Jaguar XJC 4.2
Scopri di più >