Restauro dell'anno - Ruoteclassiche
Vota


Non c'è emozione più forte come riportare indietro il tempo: la categoria Restauro di Best in Classic vuole rendere omaggio al momento magico della conclusione di un restauro, premiando il risultato di tantissime competenze diverse.

   Ruoteclassiche con Best in Classic vuole valorizzare anche il restauro più importante e sensazionale dell'anno: questo è uno dei riconoscimenti più ambiti perché premia certamente l'automobile in primis, ma anche e, vorremmo dire, soprattutto il lavoro collettivo di numerosi specialisti coordinati dalla figura del restauratore. 

Il restauro è probabilmente una delle esperienze più coinvolgenti, impegnative senza dubbio, ma anche fra le più emozionanti che la passione per i veicoli classici possa offrirci. Diciamo anche che fa emergere tutte le professionalità coinvolte, ognuna per la propria parte, in quello che è un vero e proprio gioco di squadra. Chiunque può avanzare la propria candidatura, a patto che il restauro sia terminato nell'arco di tempo compreso tra il 1 agosto 2021 e il 31 luglio 2022. Se poi i lavori fossero documentati, magari in un ricco e dettagliato libro di restauro, beh, allora questo è il posto giusto dove mostrare il proprio lavoro. 

Da relitto abbandonato in una vecchia capanna a regina di eventi, mostre e pubblicazioni: riconoscete questa spettacolare Mercedes-Benz 300 SL? Restaurare un'automobile è un momento di grande emozione che merita visibilità e il giusto riconoscimento.

Best in Classic