News
25 June 2020 | di Redazione Ruoteclassiche

Manifestazioni storiche Asi : le linee guida anticontagio

Nel rispetto delle misure anticontagio il Consiglio Federale ASI ha dato la delibera per le linee guida da seguire durante svolgimento delle sessioni di omologazione e delle manifestazioni.

La ripresa delle attività del motorismo storico verrà regolata nel rispetto delle normative vigenti in materia di sicurezza sanitaria a prevenzione di potenziali fonti di rischio. Il Consiglio Federale Asi ha aggiornato anche il calendario delle sessioni di certificazione, propedeutiche al rilascio dei Certificati di Identità Asi, sospeso durante l’emergenza Covid.

Poche novità. Le modalità restano invariate ad esclusione delle ormai consuete precauzioni stabilite dal protocollo definito con la Commissione Legale Asi: è obbligatorio l’uso di mascherine e gel igienizzanti. In quest’ottica, al fine di evitare assembramenti, la fase d’esame prevede l’analisi di un solo veicolo per volta. Nei limiti del possibile la Federazione andrà a recuperare 32 sessioni di verifica che in tempi ordinari prevedeva una media di 30-35 vetture per sessione.

In autonomia. Il calendario delle manifestazioni Asi è sospeso, ma il Consiglio Federale lascia ai club iscritti la possibilità di organizzare eventi a condizione che vengano rispettate puntualmente le linee guida per la prevenzione nel rispetto delle norme vigenti: oltre a mascherine, guanti e gel igienizzanti, si consiglia l’adozione di adottare modalità telematiche per comunicazioni, iscrizioni e consegna dei materiali ai partecipanti. Ovviamente si raccomanda di non creare assembramenti durante lo svolgimento delle manifestazioni, limitando allo stretto necessario il personale coinvolto nell’organizzazione.

Condividi
COMMENTI