Club / News
21 ottobre 2014 | di Redazione Ruoteclassiche

Matra Classic Club Italia, buona la seconda

Il Matra Classic Club Italia ha organizzato questo mese il suo secondo raduno nazionale per il 2014 sulle sponde del Lago di Bracciano (RM). I "matristi" hanno risposto all’invito del club, portando più di trenta vetture; si tratta di un ottimo risultato, valutando l’esiguo numero di esemplari rimasti in Italia, con equipaggi giunti anche da Torino, Verona e Como, a riprova dello spirito radunistico ed associazionistico del gruppo Matra italiano.

Il parco auto era composto per la quasi totalità da Bagheera e Murena nelle varie versioni, una Ranch e un paio di 530, una delle quali allestita in versione corsa dell’epoca. La prima tappa, lungo la strada panoramica di bordo lago, è stata al Museo dell’Aeronautica Militare di Vigna di Valle, unico in Italia nel suo genere perché nei suoi hangar è conservata la storia della nostra aeronautica militare, dalla prima guerra mondiale fino ai giorni nostri, con decine di aerei perfettamente restaurati, dai biplani della grande guerra fino al Tornado. Le Matra hanno poi raggiunto la località medioevale di Anguillara Sabazia, dove sono state esposte sulla passeggiata pedonale del lungolago. Il programma è poi proseguito con la visita al Castello degli Odescalchi di Bracciano, in posizione panoramica sul lago. Il Matra Classic Club, ora affiliato alla Scuderia San Martino, club federato Asi, è attivo dal lontano 1997, ed è l’unico club operativo in Italia per vetture Matra.

Condividi
COMMENTI