News
12 giugno 2013 | di Redazione Ruoteclassiche

Da Milano a Napoli “Live” per i 50 anni dell’Autosole

Ruoteclassiche ha percorso l’intera Autostrada del Sole, da Milano a Napoli, a bordo di due vetture Alfa Romeo: una "Giulia TI Super" del 1963 e una "Giulietta" del 2013. Si è trattato di un autentico viaggio nel tempo, con ingresso il 17 giugno al “casello” del 1963 e uscita, il giorno 19, al “casello” del 2013: 50 anni in tre giorni per capire quanto e come sono cambiati gli automobilisti italiani e il loro modo di viaggiare.

A bordo delle due vetture hanno viaggiato tre giornalisti e fotografi di Ruoteclassiche che, strada facendo, hanno inviato in diretta le loro impressioni e riflessioni sull’Italia di ieri e di oggi (http://blog.ruoteclassiche.it/) e sul sito del quotidiano La Repubblica (http://www.repubblica.it/motori/). Grazie ad alcuni collegamenti con Isoradio (103.3 FM) è stato possibile seguire i nostri equipaggi, coadiuvati da uno staff di Alfa Romeo Automobilismo Storico, il reparto che partecipa con le vetture del Museo alle manifestazioni rievocative.

L’Autostrada del Sole, circa 760 km, fu completata in soli otto anni, un vero record rispetto ai tempi biblici delle opere pubbliche successive. I lavori ebbero inizio nel 1956 e terminarono nell’autunno del 1964, quando venne aperto l’ultimo tratto, da Chiusi a Orvieto. In pratica si poteva andare da Milano a Napoli in autostrada, salvo una breve deviazione, già nel 1963, data di cui ricorre il cinquantenario.

TAGS autosole
Condividi
COMMENTI