Eventi / News
24 aprile 2014 | di Redazione Ruoteclassiche

Milano AutoClassica al via tra poche ore!

Ancora poche ore per l’apertura dei cancelli di Milano AutoClassica (25-27 aprile), manifestazione milanese dedicata alle auto storiche che anno dopo anno si propone come una delle più interessanti nel panorama nazionale di questi eventi.

Il via alla kermesse è previsto per questo venerdì, con l’inizio anche delle prove libere sul circuito allestito all’esterno dei padiglioni. Tra le cose da non perdere, oltre al mercatino di ricambi e accessori e allo spazio dedicato alla vendita di auto dove saranno presenti vetture portate direttamente dai privati, anche le auto esposte negli stand dei club di appassionati o direttamente dalle Case automobilistiche, come Ferrari, Maserati e Alfa Romeo, presenti con pezzi rari. Interessante si preannuncia anche un'esposizione dedicata alle auto icone degli anni 80, con la presenza della Mercedes di Richard Gere in American Gigolò, della Lancia "Delta Rally", a cui faranno da cornice altre icone, tra le quali una selezione di Mercedes "Gullwing"; della Ermini "Seiottosei", presentata in anteprima mondiale al Salone dell’Automobile di Ginevra 2014, omaggio al modello “barchetta” italiano; di 50 Alfa Romeo "Giulietta" che celebreranno i sessant'anni di questo modello, e di altre rarità portate a MilanoAutoclassica dal Museo Alfa Romeo e dal Museo Ferrari. Quest’ultimo organizzerà come nelle passate edizioni, una competizione con i simulatori semiprofessionali di Maranello che si correrà sul circuito virtuale di Silverstone.

Milano AutoClassica resterà aperta da venerdì 25 a domenica 27 aprile con orario continuato dalle 9.30 alle 19.00. Il biglietto intero costa 15,00 euro a giornata mentre se si è in due il costo totale è di 25,00 euro. I biglietti si possono acquistare alla cassa, ma è molto più semplice l’acquisto online dal sito www.milanoautoclassica.com, che oltretutto evita di fare file all’ingresso. I ragazzi fino a 12 anni non pagano. Alla Fiera di Rho si può arrivare direttamente in auto (la mappa stradale è pubblicata sul sito) o in metro, con la linea rossa 1 che ha il capolinea proprio in Fiera. Il biglietto costa 5,00 euro andata e ritorno.

Condividi
COMMENTI