Club / News
22 settembre 2014 | di poggiele

Milano-Laghi, rievocata l’inaugurazione di novant’anni fa

L’autostrada che collega Milano a Varese venne inaugurata il 21 settembre del 1924 dal re Vittorio Emanuele III a bordo di una Lancia Trikappa. Per celebrare i novant'anni di quella che è considerata la prima autostrada al mondo, il Club Milanese Auto Moto d’Epoca e il Varese Auto Moto Storiche hanno organizzato, domenica 21 settembre, la rievocazione di questo evento, alla quale hanno preso parte un centinaio di veicoli anteguerra, tra motociclette e automobili.

Tra le prime spiccavano diverse Moto Guzzi Sport 13, 14 e 15 oltre ad Ariel, Benelli, BSA, Gilera e Norton. Tra le seconde c’era la Bugatti 57 della Collezione Quattroruote che ha sfilato accanto a Isotta Fraschini, Essex, Alfa Romeo, Fiat, Lancia, Ford, Rolls Royce. La partenza è avvenuta dalla sede della Regione Lombardia in via Melchiorre Gioia a Milano con arrivo nel centro di Varese, dove erano moltissimi gli appassionati in attesa della carovana. Ricordiamo che la Milano-Varese è stata costruita in appena 15 mesi (primo colpo di piccone il 26 marzo 1923), è lunga 49 km e, all’epoca, disponeva di 17 caselli, 35 sovrappassi e 71 sottopassi. Progettata dall’ingegner Piero Puricelli, costò 90 milioni di lire e già nel 1926 fece registrare un traffico di 421.000 veicoli.

Condividi
COMMENTI