Eventi / News / Regolarità
03 marzo 2016 | di Redazione Ruoteclassiche

Mille Miglia, tutti i numeri (e i partenti) dell’edizione 2016

Il Salone dell'Automobile di Ginevra (3-13 marzo) non è solo novità e anteprime. Ma anche heritage e grandi eventi. Lo testimonia la presentazione ufficiale, ieri 1° marzo, della trentaquattresima edizione della Mille Miglia, in calendario dal 19 al 22 maggio prossimi.

Da record i numeri: 665 le domande di iscrizione al vaglio della commissione esaminatrice (contro le 617 dello scorso anno), provenienti da ben 40 Paesi. E dopo attento esame, si è giunti al varo dell'elenco ufficiale (che potete leggere qui) dei 440 partenti, in rappresentanza di 36 nazioni di cinque continenti.

Ancora l'Italia a fare la parte del leone, con 269 partenti (su 358 iscrizioni), seguita - nell'ordine - da Germania (98 euipaggi accettati su 172 iscritti), Olanda (68 su 115), Regno Unito (61 su 117), Stati Uniti d'America (50 su 66), Svizzera (35 su 65), Belgio (30 su 58) e Argentina 17 (su 24). Una curiosità: su 1330 componenti i 665 equipaggi di altrettante vetture iscritte, non è nota la nazionalità di 203 persone, la cui identità non è stata comunicata al momento della candidatura.

Ben 71 le Case al via. I marchi più rappresentati? Alfa Romeo, con 46 vetture; Fiat, 39; Mercedes-Benz, 34; Lancia, 25; Ferrari, 22; Porsche, 21; Jaguar e Bugatti, 20; Aston Martin, 17.

Condividi
COMMENTI