Modellismo: Thema Turbo, l’ammiraglia vista da Lancia - Ruoteclassiche
Cerca
Quattroruotine
15/06/2024 | di Alberto Bonvicini
Modellismo: Thema Turbo, l’ammiraglia vista da Lancia
La berlina (ma c’era anche la station) ha rappresentato il made in Italy di successo, nel segmento delle vetture di prestigio, dal 1984 al 1994. Questa riproduzione in scala 1:18 le rende onore
15/06/2024 | di Alberto Bonvicini

Alla metà degli anni 80 la Lancia Thema rappresentava una vettura capace di unire eleganza, immagine, prestazioni e comfort. Tutto questo è stato ricreato attentamente in scala 1:18 da Mitica, in metallo e a un prezzo molto interessante.

Il modello. Questo esemplare, verniciato in platino metallizzato, è quello che mi ha colpito di più, tra i vari disponibili: un tono diverso dalla maggior parte dei modelli in circolazione.

Sospensioni funzionanti. La riproduzione di questa prima serie turbo del 1984 si presenta equilibrata, solida, com’era l’auto vera. Ruotandola, si notano subito i grandi gruppi ottici anteriori e posteriori, dimensioni che sulle auto di oggi si sono ridotte in maniera importante per motivi di stile e di tecnologia (luci a Led). Stessa cosa per i fendinebbia, che sulla Thema completavano il frontale. Al posto giusto anche le abbondanti modanature e i fascioni di plastica, che ne percorrevano l’intero perimetro. I cerchi di lega sono ben realizzati. Ottimo il lavoro di scolpitura del battistrada, con ruote sterzanti e sospensioni “funzionanti”.

All’interno. L’enorme plancia è ben visibile e sull’auto vera era ben inserita in un ampio salotto ben sottolineato, anche in scala, dalla generosità e comodità delle poltrone anteriori: in seconda fila si veniva invece accolti dal divanetto.

Prezzo ok. La riproduzione della Thema ie Turbo viene venduta dall’azienda produttrice a meno di 90 euro, un prezzo “giusto” per un modello come questo. Sul sito del produttore carmodel.com si possono vedere anche le altre colorazioni, disponibili da subito.

COMMENTI
In edicola
Segui la passione
Luglio 2024
In copertina su Ruoteclassiche di luglio la Mercedes 710 SS con cui abbiamo partecipato alla 1000 Miglia. I 50 anni della VW Golf e della Scirocco raccontati da Giugiaro, le origini del turbocompressore, il confronto tra la Fiat 600 D Multipla e la sua versione Taxi e un ricordo del progettista Carlo Chiti a cent'anni dalla nascita. Allegato a Ruoteclassiche, l'ultimo volume della collana Icone, dedicato alle supercar, oppure il fascicolo sui 110 anni della Maserati. Ve li consigliamo entrambi
Scopri di più >