Motor Valley Fest dall’11 maggio 2023 - Ruoteclassiche
Cerca
News
22/03/2023 | di Redazione Ruoteclassiche
Motor Valley Fest dall’11 maggio 2023
La quinta edizione del Motor Valley Fest si terrà dall’11 al 14 maggio 2023
22/03/2023 | di Redazione Ruoteclassiche

La quinta edizione del Motor Valley Fest si terrà dall’11 al 14 maggio 2023. Come da tradizione, Modena sarà il cuore del grande festival, che si estende su tutta la Terra dei Motori

Un ricchissimo calendario di eventi scandirà il lungo fine settimana dall’11 al 14 maggio 2023 per il Motor Valley Fest: convegni e tavole rotonde, esposizioni di vetture dei brand della Motor Valley, incontri tematici, parate, appuntamenti dinamici nei circuiti e degustazioni.

Gli anniversari. Questa edizione del Motor Valley Fest celebrerà importanti anniversari per tutti gli amanti della Terra dei Motori emiliano-romagnola: i 125 anni dalla nascita di Enzo Ferrari, i 70 dell’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola, il trentesimo dalla scomparsa di Ferruccio Lamborghini e i 60 anni della fondazione di Lamborghini Automobili.

Giovani talenti. Anche nel 2023 sarà presente al Motor Valley Fest il format Innovation & Talents, l’area di networking dedicata ai talenti, alle start up e al mondo universitario, con i talent talk, gli incontri di approfondimento in formato ibrido (in presenza e in streaming su YouTube) e le tavole rotonde, in cui si discuterà su evoluzioni e futuro del settore automotive. Un'occasione per i più giovani di incontrare le aziende che hanno fatto questa terra.

Le parole di Bonaccini. Il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, si è detto orgoglioso della manifestazione e ha guardato al futuro: “Dalla sua nascita, anno dopo anno, Motor Valley Fest si è imposta come punto di riferimento internazionale per il mondo dei motori. Lo confermano i numeri in crescita di partecipanti e visitatori”. E ha continuato Bonaccini: “Siamo orgogliosi di aver mantenuto l'impegno di voler creare non solo una vetrina delle tantissime eccellenze di un territorio che è riconosciuto come la Motor Valley mondiale, ma anche un’occasione di confronto, nella quale discutere del presente e programmare il futuro del comparto. Una manifestazione viva, per affrontare le sfide decisive che ci attendono: sostenibilità ambientale, sviluppo di motori ecologici ad alte prestazioni, utilizzo delle nuove tecnologie, ricerca, necessità di formare personale specializzato e incrociarlo con le necessità delle aziende, attrarre talenti italiani e da ogni Paese. Tradizione, passione e innovazione si fondono in un evento unico e imperdibile”.

Ricordo di Forghieri. Anche il sindaco di Modena, Gian Carlo Muzzarelli, ha riconosciuto nel Motor Valley Fest un’occasione per “guardare al futuro del settore automotive, partendo dalle solide radici che il nostro territorio può vantare”. Continua Muzzarelli: “Ci stiamo già preparando per accogliere turisti e appassionati che, come sempre, potranno ammirare autentiche opere d'arte della tecnologia insieme a quelle che offre il centro storico della città, dove si svolgerà anche l'ormai tradizionale Notte dei Motori. Nella quinta edizione, tra i tanti appuntamenti dedicati all'innovazione del settore, avremo l'occasione di ricordare un grande innovatore come l'ingegner Mauro Forghieri recentemente scomparso, un grande protagonista della Formula 1, per anni accanto a Enzo Ferrari. Un esempio per i tanti giovani interessati agli appuntamenti che verranno proposti insieme alle Università".

COMMENTI
In edicola
Segui la passione
Maggio 2023
Ruoteclassiche di maggio viaggia nel tempo con uno Speciale Coupé
Scopri di più >