Eventi / News
28 marzo 2012 | di Redazione Ruoteclassiche

MUSEO SAAB, UN ESEMPIO PER L’ALFA

Mentre proprio questo mese si attende l'esito del ricorso Fiat sulla tutela apposta dal Ministero dei Beni Culturali al museo Alfa Romeo di Arese, in Svezia si conclude positivamente la vicenda del museo Saab. È notizia di questi giorni che la struttura contenente 120 esemplari sia stata salvata grazie a una cordata d'investitori che ha visto protagonisti il Comune di Trollhättan e la Fondazione Wallenberg, da sempre legata al marchio Saab.

Domanda ovvia: non sarebbe praticabile anche per l'Alfa una soluzione simile? La cifra sarebbe ovviamente più impegnativa, ma il concetto della cordata potrebbe essere applicato tale e quale, magari con il concorso dei tanti, tantissimi appassionati del marchio in tutto il mondo.

Condividi
COMMENTI