Nissan 300 ZX, l'elettronica è bella - Ruoteclassiche
News
29 December 2012 | di Redazione Ruoteclassiche

Nissan 300 ZX, l’elettronica è bella

Venti centraline controllano tutto, eccetto la trazione: il piacere di guida è salvo. Motore sei cilindri di tre litri, due turbocompressori, 279 cavalli, quattro ruote sterzanti e sospensioni posteriori multilink. E una tenuta di strada da paura. Rimasta nei listini della Casa giapponese dal 1989 e 1998, la "300 ZX" costava 75 milioni di lire. Oggi si trova a 8000 euro.

Ancora sul numero di dicembre, vi raccontiamo perché l'erede della "240 Z" merita un posto nel garage degli appassionati delle granturismo anni Ottanta e Novanta.

Voi la parcheggereste nel vostro?

Condividi
COMMENTI