News
06 luglio 2018 | di Redazione Ruoteclassiche

Online le quotazioni di Ruoteclassiche

Le quotazioni di Ruoteclassiche sono ora disponibili qui sul nostro sito internet. Si tratta di un servizio a pagamento (al costo di 5,99 euro) che permette di ricevere un attestato che riporta la stima del valore di un veicolo con valenza storica o di interesse collezionistico.

L'identificazione del veicolo per il quale si ricerca la quotazione è strutturata per marca e anno di commercializzazione (le nostre quotazioni comprendono un periodo di produzione dal 1918 fino a collegarsi a quelle Quattroruote),mentre versioni, carrozzerie e a volte motorizzazioni diverse possono essere raggruppate in un unico modello.

Complessivamente sono 8000 codici RCL. Il codice che identifica ogni modello e versioni di automobili, fuoristrada, moto e veicoli commerciali/industriali), per complessivi quasi 50.000 valori economici, considerando la personalizzazione dello stato d’uso (Ruoteclassiche prende in considerazione 7 differenti condizioni dei veicoli, i cosiddetti “label”). Non tutti i veicoli presentano tutti i gradi di riferimento.I motoveicoli hanno solo 3 gradi (A+, AB e BA), mentre i veicoli industriali hanno una sola quotazione (livello AB). Inoltre per un numero esiguo di automobili di eccezionale rarità e valore non è riscontrabile il grado C, in quanto gli esemplari esistenti sono stati già restaurati e non utilizzati come fonte di ricambi. Laquotazione Ruoteclassiche è riferita al momento della richiesta, cioè valida per il mese solarein corso.

Per utilizzare il servizio occorre essere registrati. Quindi, effettuare la login, scegliere la quotazione che si cerca identificando il veicolo la denominazione commerciale (in alcuni casi anche attraverso la targa), effettuare il pagamento tramite carta di credito o Paypal (l’addebito verrà effettuato solo dopo la consegna via mail della consulenza richiesta). L'attestato della quotazione risulterà immediatamente visualizzabile e raggiungibile anche tramite il link che si riceve via email al termine della richiesta di quotazione e dal profilo personale nella sezione MY CAR nella sezione “le mie quotazioni”. La stessa quotazione è disponibile anche attraverso l'attestato scaricabile in formato pdf.

Un documento completo. Nell’attestato, oltre alla quotazione completa di ogni label disponibile, sono presenti anche alcuni “tips & tricks”, cioè sintetici consigli e suggerimenti di mercato realizzati dagli esperti della redazione di Ruoteclassiche.

Come funziona il servizio
Gli utenti registrati al sito Quattroruote.it hanno la possibilità di acquistare le quotazioni attraverso questi semplici passi:

  • Esegui laLOGIN.
  • Scegli la quotazione che ti serve.
  • Identifica il veicolo per la quale è necessaria la quotazione, attraverso la targa o la denominazione commerciale.
  • Effettua il pagamento o usa il codice promo se ne sei in possesso.
    È possibile effettuare l'acquisto di una quotazione tramite carta di credito o Paypal. L'addebito sulla carta di credito verrà effettuato solo dopo la consegna via email della consulenza richiesta. Nel caso in cui non fosse possibile risalire in alcun modo alla quotazione, non verrà effettuato alcun addebito.
  • Ottieni la quotazione.
    L'attestato della quotazione risulterà immediatamente visualizzabile e raggiungibile anche tramite il link che riceverete via email al termine della richiesta di quotazione e dal profilo personale nella sezione MY CAR >LE MIE QUOTAZIONI. La stessa quotazione sarà disponibile anche attraverso l'attestato scaricabile in formato pdf. Nel caso di richiesta di unaQuotazione Storica, l'attestato della stessa non sarà disponibile immediatamente, ma sarà inviato all'indirizzo email fornito in fase di registrazione, entro cinque giorni lavorativi dalla richiesta.

Per informazioni sull'acquisto di quotazioni scrivi all'indirizzo e-mail:assistenzabenidigitali@edidomus.it

Le quotazioni Ruoteclassiche
Il servizio quotazioni Ruoteclassiche permette di ricevere un'attestato contenente lastima di valore di un veicolo con valenza storica o collezionistica (auto, auto americane, moto o veicolo industriale). Per alcuni veicoli le quotazioni potrebbero non essere disponibili, come nel caso della maggioranza dei veicoli fuoriserie o da competizione oppure perché non è possibile formulare una quotazione di mercato sufficientemente affidabile. In ogni caso, solo dopo aver verificato se è presente una quotazione per il veicolo è presente sarà richiesto il pagamento.

L'identificazione del veicolo per il quale si ricerca la quotazione è strutturata per marca e anno di commercializzazione. Mentre versioni, carrozzerie e a volte motorizzazioni diverse possono essere raggruppate in un unico modello. La quotazione non tiene conto di particolari caratteristiche del singolo esemplare come palmàres sportivo o storico, così come qualsiasi considerazione che possa far diventare l'esemplare un unicum.

Validità
Le quotazioni Ruoteclassiche sono attribuite per ogni specifico veicolo fino a un massimo di 7 livelli di stato, denominati "label" secondo questa specifica legenda:

A+
Veicolo conservato in perfetto stato o completamente restaurato (con documentazione completa che ne attesti il ripristino), in condizioni pari al nuovo. Preferibilmente dotato di documentazione e targa originali e con certificazione di un ente riconosciuto. Per i veicoli più anziani la perfetta conservazione può portare a valutazioni ancora superiori, da formulare caso per caso.
A
In perfetta efficienza o parzialmente restaurato e comunque in ottime condizioni, sia per le parti ripristinate sia per quelle originali.
AB
In buono stato (quotazione di riferimento), con manutenzione regolare e costante, anche restaurato da qualche anno.
BA
In condizioni di buona originalità oppure con restauri di vecchia data, bisognoso di alcuni interventi per arrivare alla perfetta efficienza.
B+
Incompleto in alcuni dettagli, marciante ma con meccanica da rivedere.
B
Incompleto di carrozzeria e/o meccanica, che necessita di un restauro anche impegnativo.
C
Allo stato di relitto, da considerare principalmente come fonte di ricambi.

Non tutti i veicoli presentano tutti i gradi di riferimento.I motoveicoli presentano solo 3 gradi (A+, AB e BA), mentre i veicoli industriali hanno una sola quotazione (livello AB). Inoltre per un numero esiguo di automobili di eccezionale rarità e valore non è riscontrabile il grado C in quanto gli esemplari sono stati già restaurati e non utilizzati come fonte di ricambi. Laquotazione Ruoteclassiche è valida per il mese solarein corso.

Condividi
COMMENTI