Eventi / News
24 luglio 2002 | di Redazione Ruoteclassiche

PROTAGONISTE LE LAGONDA

Al Goodwood Revival Meeting di Chicester (Gran Bretagna) che si terrà il prossimo 6 settembre, verrà venduta da Bonhams la collezione di Lagonda appartenente a Bernd Holthusen. Si tratta di rari esemplari d'anteguerra perfettamente conservati, molti dei quali dotati di un ricco palmarés sportivo.

Le vetture sono sette: "V12 Le Mans" (telaio 14089) del 1939; "LG6 Rapide" (telaio 12358) del 1939; "V12 Drophead Coupé" (telaio 14055) del 1938; "LG6 Drophead Coupé" (telaio 12313) del 1938; "LG 45 Rapide" (telaio 12141/R) del 1936; "V12 Rapide" (telaio 14103/R) del 1940 e "V12 Drophead" (telaio 14065) del 1939.

I modelli equipaggiati con il dodici cilindri di 4,5 litri furono tra i più riusciti di questa Casa inglese e divennero famosi per la loro proverbiale elasticità. Vale la pena ricordare che il marchio Lagonda prende il nome da una valle dell'Ohio, negli Stati Uniti, dove Wilbur Gunn, fondatore di questa celebre Casa, viveva prima di trasferirsi a Staines, sulle rive del Tamigi.

Condividi
COMMENTI