QUATTRORUOTE 1956, UNA COPIA 35 EURO - Ruoteclassiche
Eventi / News
19 October 2010 | di Redazione Ruoteclassiche

QUATTRORUOTE 1956, UNA COPIA 35 EURO

Oltre 2000 espositori hanno riempito, il 10-12 settembre, l'Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola per la locale mostrascambio. Peccato, però, che gli organizzatori (il Club Romagnolo Auto e Moto d'Epoca) non sfruttino appieno il successo per arricchire il menu di una "fierona" da anni uguale a se stessa e che conferma come la quantità difficilmente vada d'accordo con la qualità.

Il settore delle due ruote ha preso il sopravvento su quello delle auto, che d'altronde non prevede stand di marca, certamente in grado di aggiungere lustro all'evento. Sufficienza piena per le offerte dei ricambisti, mentre il livello delle non molte vetture in vendita era mediamente modesto. Troppe le Mercedes "usate" che facevano corona a qualche modello d'interesse storico, come una bella Ford "Anglia" (6000 euro), una rara Fiat "124 Familiare" (2500 euro, ma bisognosa di cure), una Fiat "1100 Export Familiare" del '60 restaurata (11.500 euro).

Più logico il prezzo di una bella Fiat "1600 S Cabriolet" del '64 (20.000 euro). Presente una sola vettura anteguerra: una Fiat "Topolino" furgone del '38, costruita in Francia dalla Simca (18.700 euro). Una curiosità: i 35 euro richiesti per una copia di Quattroruote del 1956, quando la rivista era confezionata a punto metallico.

Condividi

Bacheca

COMMENTI