Raid dell’Etna 2022, è tutto pronto! - Ruoteclassiche
Regolarità
10 August 2022 | di Redazione Ruoteclassiche

Raid dell’Etna 2022, è tutto pronto!

Mille chilometri tra le bellezze della Sicilia. La 24° edizione del Raid dell’Etna 2022 è in programma dal 25 settembre al primo ottobre. Oltre cinquanta equipaggi sulle loro auto storiche da tutto il mondo hanno già aderito al giro dell’isola.

Anche quest’anno, il Raid dell'Etna propone un itinerario alla scoperta delle residenze nobiliari più esclusive e dei volti meno noti dell’isola. La gara di regolarità si articola in 60 prove cronometrate, sono ammesse vetture costruite prima del 1976 (e quelle più moderne solo a insindacabile giudizio dell’organizzazione). Sono inoltre ammesse vetture Porsche di qualunque epoca (suv escluse), che si contenderanno il Trofeo Porsche Tribute. Le 50 iscrizioni già arrivate (sulla sessantina in totale) sono di equipaggi provenienti da Giappone, Stati Uniti, Brasile, Argentina, Colombia, Inghilterra, Germania, Austria, Svizzera e dal nord Italia. L’anno scorso si era imposto su tutti il duo Belotti-Marchesi su Jaguar XK140 del 1955.

Il percorso. Si comincia domenica 25 settembre nel centro storico di Palermo: dopo la cena inaugurale, partenza alle 22 con prova cronometrata. Il 26, via per Partinico con la seconda prova. Martedì tappa a Mozia, destinazione Marsala. E visita del centro storico di Mazara del Vallo. Il 28 si procede per Naro e per il mare di Agrigento. L’autodromo di Pergusa è al centro della quinta giornata, il 29 settembre, con prove cronometrate in pista. Poi via verso Catania. Il 30 si sale invece sull’Etna, fino al Rifugio Sapienza con un’altra prova a tempo. Sosta poi a Nicolosi e rientro a Catania. Sabato primo ottobre gran finale a Catania con le premiazioni.

I premi. Il Trofeo Eberhard & Co. viene assegnato al vincitore della gara di regolarità. Saranno inoltre premiati (pilota e navigatore) gli altri equipaggi classificati fino alla decima posizione assoluta, nonché i primi tre equipaggi di ogni raggruppamento. Al primo sarà consegnato un esclusivo orologio Eberhard & Co. La classifica finale della gara di regolarità sarà redatta tenendo conto dell’anzianità della vettura. La Coppa delle Dame viene assegnata ai primi tre equipaggi tutti al femminile classificatisi nella gara di regolarità che si svolge in notturna nel centro storico di Catania. Il Trofeo Porsche Tribute va ai primi cinque equipaggi della gara di regolarità a bordo di auto del marchio Porsche di qualunque epoca. Premi e omaggi anche dalle Grandi Navi Veloci (Grand Prix Grandi navi Veloci), da Michelin a tutti i partecipanti (e in particolare agli equipaggi provenienti da più lontano) e da Condorelli.

Condividi
COMMENTI