Eventi
10 ottobre 2018 | di Redazione Ruoteclassiche

Rally Legend, Miki Biasion festeggia i 30 anni del primo titolo mondiale

La sedicesima edizione della manifestazione rallistica sammarinese è in programma da domani, 11 ottobre, a domenica 14 ottobre.

Il meglio dei rally di ieri e di oggi. Le più iconiche auto da rally del presente e del passato - dalle moderne e tecnologiche WRC alle brutali e potentissime gruppo B degli anni 80, passando per le auto del gruppo 4 - saranno protagoniste della quattro giorni sammarinese, in programma da domani, 11 ottobre, fino a domenica.

Leggende al volante. Gli appassionati potranno vedere in azione piloti del calibro di Mikko Hirvonen, Juha Kankkunen, Markku Alen, Riccardo Patrese e Miki Biasion, solo per citarne alcuni. Il bassanese, due volte campione del mondo con la Lancia (nel 1988 e nel 1989), porterà in gara i colori della maison d'alta orologeria Eberhard & Co., partner e official time keeper della gara.

Un regalo per Miki. Biasion sarà in gara con una Lancia Rally 037, auto con cui corse agli esordi in Lancia sia nel campionato europeo sia in quello mondiale. Previsto, per venerdì pomeriggio, un porte aperte del'area Eberhard dove il campione bassanese incontrerà tifosi e fan. Biasion, brand ambassador diEberhard & Co., ritirerà, come regalo per i trent'anni del suo primo titolo mondiale, lo speciale cronografo automatico Nuvolari Legend.

IL PROGRAMMA
Giovedì 11 ottobre. Verifiche tecniche e sportive e interviste ai piloti.
Venerdì 12 ottobre.Shakedown con ingresso delle vetture nello Stadio di San Marino. Il rally parte alle 19.00 e si conclude a mezzanotte.
Sabato 13 ottobre.In mattinata visita al parco vetture. Partenza del rally alle 13.30 con arrivo alle 18.30.
Domenica 14 ottobre.Ultima giornata di gara (partenza ore 10.00, premiazioni dalle 14.30).

Condividi
COMMENTI