News
26 September 2020 | di Fulvio Zucco

Retro Classics, da Stoccarda a Milano

Anche quest’anno Retro Classics, l’importante fiera di settore che si tiene a Stoccarda, si presenta in anteprima nei padiglioni di Milano AutoClassica.

A Rho, Milano, presso il polo fieristico, Milano AutoClassica è dal 25 al 27 settembre, l’evento simbolo per le esposizioni di motorismo storico, quello che segna il ritorno del nostro mondo, in Italia, dopo il lockdown. Retro Classics anche quest’anno, come ormai tradizione e a maggior ragione, si presenta in anteprima con uno stand dove il salottino dedicato all’evento è attorniato dalle auto dei migliori specialisti tedeschi del settore.

La data ormai definitiva, dal 25 al 28 febbraio 2021, consentirà all’evento di Stoccarda di non sovrapporsi ad altre manifestazioni, risultando quindi particolarmente azzeccata. Andreas Hermann, amministratore delegato di Retro Messen GMBH, ha tempo fa assicurato che non ci saranno ulteriori cambiamenti, proprio grazie a questa felice condizione dopo l’ultimo rinvio, che ha causato qualche grattacapo agli espositori ricambiandoli però con l’assenza di competitor nello stesso weekend.

A far da cornice allo stand di Retro Classics, le auto storiche di OM Automobile e Classic-Project. Soprattutto storiche made in Germany, su tutte un nugolo di Porsche, ma anche qualche italiana, Alfa Romeo Giulia GT e Lancia Delta HF, oltre a una stupenda Citroën DS 21 Cabriolet. Tocco di classe e di riguardo verso il pubblico italiano, tutti i cartelli espositivi sulle auto scritti nella nostra lingua.

Condividi
COMMENTI