Aste / News
24 aprile 2014 | di Redazione Ruoteclassiche

Rottami preziosi, l’asta inglese frutta 1,2 milioni di euro

È stata un autentico successo l'asta dedicata alle vetture da restaurare svoltasi il 12-13 aprile a Birmingham, in Inghilterra (ne parlavamo qui). L'85% dei lotti - tutti in condizione di ritrovamento e alcuni di vero e proprio rottame - ha trovato un compratore, permettendo alla casa d'asta Silverstone Auctions di raggiungere il milione di sterline d'incasso (1,2 milioni di euro).

Regina dell'incanto è stata una Facel Vega "HK500" del 1962, in fase di restauro, venduta per l'equivalente di 78.134 euro. Appena più basso il prezzo di una Jaguar "XK 150 Drophead Coupé" del 1958, ritrovata poco tempo fa in Sicilia, e aggiudicata per oltre 75.000 euro. Il terzo gradino del podio per i rottami più cari è stato appannaggio di un'Aston Martin "DBS Vantage" del 1969, che ha cambiato proprietario per oltre 62.000 euro.

Condividi
COMMENTI