News
21 March 2014 | di Redazione Ruoteclassiche

Salvarola Terme, vince un’Alfa “6C 2500 SS Cabriolet”

Un tiepido sole primaverile ha accompagnato la quindicesima edizione del Concours d'Elégance - Trofeo Salvarola Terme, svoltosi il 15-16 marzo tra Salvarola Terme, Sassuolo, Modena, Maranello e Fiorano, come anteprima di "Modena Terra di Motori", nell'ambito degli eventi di Motor Valley.

Il premio "Best of Show" è andato a un'Alfa Romeo "6C 2500 SS Cabriolet" Pinin Farina del 1947; il riconoscimento "Best of Saturday" è stato invece appannaggio di una Ferrari "250 GTL" Pininfarina del 1962; il premio per "l'auto meglio conservata" è stato vinto da una Lancia "Flavia Sport 1500" del 1963. Tra le Bugatti, vittoria di una "Type 23 Brescia" del 1925; tra le "Anteguerra", ancora una Lancia, l"Aprilia Trasformabile" Pinin Farina del 1940; tra le "Dopoguerra" si è imposta l'Alfa Romeo eletta anche "Best of Show".

Ecco le altre vincitrici di classe:

"A tutto gas - I coupé Lancia Zagato" - Lancia "Flaminia Sport" 1960;
"Belle di giorno - Gli altri coupé Lancia" - Lancia "Fulvia Coupé Rally 1.6 HF" 1969;
"Cuore Maserati - Premio Speciale Collezione Umberto Panini" - Maserati "A6 1500" Pinin Farina 1949;
"Pura passione - Gli altri coupé italiani" - Fiat "8V GTS" Zagato 1953;
"Very English - I coupé inglesi" - Aston Martin "DB4 Touring" 1959;
"Febbre da cavalli - I coupé 12 cilindri" - Lamborghini " 400 GT 2+2 Coupé" Touring 1967;
"Speriamo non piova - Gli spider anni 50" - Alfa Romeo "Giulietta Spider Veloce" Pinin Farina 1960;
"Sapore di sale - Gli spider anni 60" - Ferrari "Dino 246 GTS" Pininfarina 1971;
"Auto contemporanee - Le splendide italiane" - Ferrari "458 Speciale".

Condividi
COMMENTI