Auto
23 giugno 2011 | di Redazione Ruoteclassiche

SILENZIO, SI GIRA

Il motore a sei cilindri è così vellutato che al minimo credi sia spento; in marcia senti soprattutto il fruscio del vento. Basti questo per capire come, già allora, sapessero lavorare a Stoccarda.

Elegante, ben rifinita e ben costruita. Confortevole, spaziosa e lussuosa. Non è sportiva, questo no: le Mercedes per correre erano altre.

La grande capote è un capolavoro: si apre e si chiude senza impuntarsi e non richiede manovre faticose.

Un po' pochini 68 cavalli e 103 km/h: per soddisfare i clienti sportivi si dovrà attendere la successiva "320"...

Motore Anteriore longitudinale - 6 cilindri in linea - Alesaggio 78 mm - Corsa 100 mm - Cilindrata 2867 cm³ - Un carburatore Solex "35 BFV".
Trasmissione Trazione posteriore - Cambio a 3 marce + overdrive - Leva di comando centrale - Frizione monodisco a secco - Pneumatici 6.5x17.
Corpo vettura Cabriolet 2 porte, 4-5 posti - Telaio a longheroni e traverse in acciaio - Sospensioni anteriori a ruote indipendenti, balestra trasversale inf., bracci oscillanti superiori, molle elicoidali - Sospensioni posteriori a ruote indipendenti, sistema "Pendelachse", doppie molle elicoidali - Freni a tamburo a comando idraulico - Serbatoio carburante 56 litri.
Dimensioni e peso Passo 3300 mm - Carreggiata anteriore/posteriore 1435/1476 mm - Lunghezza 4870 mm - Larghezza 1730 mm - Altezza 1605 mm - Peso a vuoto 1850 kg.
Prestazioni Velocità 103 km/h - Consumo medio 18 l/100 km.

TAGS Mercedes
Condividi
COMMENTI