Auto / Eventi / News
14 aprile 2015 | di Redazione Ruoteclassiche

Techno Classica 2015, ecco la BMW

Sul parquet dello stand bavarese le classiche di domani e le quarantenni più attraenti. Tra gli oltre 1250 espositori che saranno presenti nei 20 padiglioni e negli spazi all'aperto della Fiera di Essen per la Techno Classica 2015 (15-19 aprile) ci sarà, come la solito, anche lo stand del BMW Group Classic, presenza immancabile da molti anni. Per l’occasione, lo spazio riservato dal Gruppo bavarese (Padiglione 12) sarà dedicato alla promozione dei modelli di Casa di età compresa tra i 25 e i 40 anni. Vetture in procinto di ricevere lo status di auto classica e modelli che questo status lo hanno ottenuto da poco. Un modo in sostanza per far conoscere ai visitatori più giovani un pezzo di storia recente della Casa. Vetture che saranno affiancate da un’ampia selezione di modelli della gamma classica Mini e della prima generazione della Rolls-Royce Phantom, presentata proprio 90 anni fa.

Tra i modelli del primo gruppo figureranno due coupé sportivi ed eleganti come la BMW Serie 6 e Serie 8. La prima, presentata nel 1976, è stata disegnata da Paul Bracq e ha portato progressi significativi nel campo dei motori, del lusso e della sicurezza. La BMW Serie 6 è stata prodotta fino al 1989 per lasciare spazio alla Serie 8, ancora più lussuosa, più esclusiva e più d’avanguardia nel design. Del 1989 è anche la BMW Z1, originalissima spider costruita in 8000 esemplari. A farle compagnia una ricca rappresentanza di modelli della Serie 5.

Sotto i riflettori anche la versione di serie della BMW M3, vettura che ha rivoluzionato il concetto di berlina sportiva e ha fornito la base per la vettura da turismo di maggiore successo nella storia di BMW. Techno Classica ospiterà versioni della BMW M3 corsa di tre generazioni. Affiancate a loro volta da un paio di leggendarie vetture che hanno partecipato alle vere edizioni della Mille Miglia: la BMW 328 Touring Coupé e la BMW 507.

Condividi
COMMENTI