Eventi / News
05 novembre 2012 | di Redazione Ruoteclassiche

TOH, VINCE L’ALFA DI LOPRESTO

Duello finale tutto italiano per decretare la "Best of Show 2102" di Uniques Special Ones, prestigioso concorso d'eleganza tenutosi il 28-30 settembre nel suggestivo Giardino della Gherardesca di Firenze.

A spuntarla è stata la splendida Alfa Romeo "6C 2500 SS" Pinin Farina del 1949, appartenente al noto collezionista Corrado Lopresto (nella foto, con la moglie), che ha regolato in volata le altre due accreditate al titolo: una Dino "166/206P" del 1965 e un'Alfa Romeo "6C 2300 Pescara" del 1935.

"Per scegliere la vincitrice i giudici hanno discusso a lungo", ha spiegato Adolfo Orsi, presidente della giuria. "La scelta è poi caduta sulla '6C 2500 SS', un esempio tra i più significativi dell'arte carrozziera italiana del dopoguerra".

Ben 84 le vetture in lizza, che hanno raccolto anche l'inatteso apprezzamento dell'ex presidente americano Bill Clinton, nel suo brevissimo soggiorno al Four Seasons di Firenze; l'inquilino della Casa Bianca dal 1993 al 2001 ha tifato soprattutto per un'americanissima Ford "Mustang" e per un'Aston Martin "DB2" del 1953 appartenuta al suo "collega" ex presidente Gerald Ford.

Condividi
COMMENTI