News
26 giugno 2015 | di Redazione Ruoteclassiche

26-28 giugno: Torino torna capitale dell’eleganza

A due settimane dal primo Concorso d’Eleganza di Pininfarina, che si è tenuto all’interno della manifestazione “Parco Valentino & Salone e Gran Premio”, Torino ospita un nuovo appuntamento con lo stile. Da oggi fino a domenica 28 giugno, sempre con base al Parco del Valentino si terrà la terza edizione del Concorso d’Eleganza organizzato dall’Asi. Vi prenderanno parte oltre 35 vetture d’eccezione tra cui la Cisitalia 202 C esposta al MoMa di New York e il prototipo Alvis del 1958.

A giudicarle, una giuria formata da Francesca D’Onofrio, Funzionario Ufficio di Gabinetto del Ministro Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo; Aldo Brovarone, ex Capo Stile Pininfarina; Fabio Filippini Responsabile design Pininfarina; Tom Tjaarda, famoso designer; Filippo Perini, Responsabile Design Lamborghini e Roberto Piatti titolare di Torino Design.

Tra le vetture in gara, oltre alle due citate, si segnalano una Bugatti 57 Ventoux del 1934, ultima vettura Gran Turismo costruita da Ettore Bugatti prima della guerra; un’Alfa Romeo 6C 1750 GS carrozzata Aprile del ’38 già vincitrice del Concorso di Eleganza 2014 a Villa D’Este e una Tatra T87, spettacolare nelle sue forme aerodinamiche.

Tra le iniziative collaterali, la presentazione del libro “Stile e Raffinatezza - Le creazioni di Aldo Brovarone” e l’esposizione di veicoli nei luoghi più rappresentativi di Torino.

Le vetture potranno essere ammirate nelle giornate di venerdì 26 e di sabato 27 giugno presso il Castello de Valentino; sabato dalle 15:30 alle 23:30 in Piazzetta Reale e domenica, in occasione della premiazione finale, ai Giardini Reali della Reggia di Venaria dalle ore 10.00.

Condividi
COMMENTI