Regolarità
22 October 2019 | di Himara Bottini

Torna anche quest’anno la 1000 Miglia Warm Up USA

La manifestazione si terrà sul suolo americano, tra la Virginia e il Maryland fino a Washington D.C, da mercoledì 23 a sabato 26 ottobre

La 1000 Miglia Warm Up USA è una gara di regolarità in vero spirito “1000 Miglia”, aperta a un massimo di 40 vetture suddivise in due classi: 1000 Miglia Era e Post 1000 Miglia Era. La prima comprende le vetture che hanno partecipato alle edizioni di velocità della gara più bella del mondo, dal 1927 al 1957, con l’eccezione di alcuni modelli di particolare interesse storico e sportivo selezionati dall’organizzazione. La seconda è dedicata invece alle auto sportive e Gran Turismo prodotte dal 1958 a oggi.

Novice e veteran. Un’ulteriore classificazione coinvolgerà i concorrenti. Se almeno uno dei due componenti dell’equipaggio ha già partecipato ad almeno due 1000 Miglia negli ultimi sette anni rientrerà nella categoria “veteran”. Se invece le partecipazioni si abbassano a una o nessuna, entrambi i concorrenti riceveranno la notifica di “novice”. Questi ultimi avranno quindi l’obbligo di seguire il corso di regolarità che mercoledì 23 ottobre si svolgerà a Washington D.C. in attesa della partenza vera e propria.

Si parte dal cuore della Virginia. Il via sarà dato ufficialmente giovedì 24 ottobre a Middleburg, in Virginia. La prima tappa della 1000 Miglia Warm Up USA 2019 porterà gli equipaggi al Summit Point Motorsports Park, per lo svolgimento di alcune prove cronometrate. Aperto nel 1969, questo circuito celebra quest’anno il 50° anniversario di attività tra corse, addestramento per agenzie governative federali e la gara annuale di Jefferson 500, uno dei suoi eventi più popolari che richiama a ogni edizione centinaia di auto storiche da corsa. Dopo una ripartenza alla volta di Antietam e Gettysburg, passando per l’Eternal Light Peace Memorial, gli equipaggi faranno ritorno a Middleburg.

Lungo il crinale delle Blue Ridge Mountains della Virginia. Venerdì 25 ottobre la seconda tappa riprenderà il via da Middleburg, ma questa volta in direzione sud verso Little Washington. Dopo una pausa pranzo al Montpelier’s Visitor Center, dove prese forma la Costituzione degli Stati Uniti d’America, si farà di nuovo ritorno in Virginia percorrendo la spettacolare Skyline Drive attraverso lo Shenandoah National Park.

La conclusione a Washington D.C. Sabato 26 ottobre si partirà infine alla volta di Hillsboro e Harper’s Ferry per poi giungere al George Washington Memorial – Capitol a Washington D.C. Questa terza tappa si concluderà quindi a Villa Firenze, la residenza dell’ambasciatore italiano per gli Stati Uniti. Non è un caso, infatti, che la 1000 Miglia Warm Up USA 2019 sia stata realizzata in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia a Washington, oltre che con Alfa Romeo, Chopard, Alitalia, Competizione & Sports Cars, Summit Point Motorsports Park, Creighton Farms, Fairmont Washington DC Georgetown e la Città di Middleburg.

Condividi
COMMENTI