Regolarità
16 September 2019 | di Himara Bottini

Trophée des Alpes, il rally è partito dalla Costa Azzurra

È partito dalla Costa Azzurra il Trophée des Alpes 2019, uno dei rally di regolarità alpini tra i più impegnativi nel panorama del motorsport

Saranno quattro giorni di adrenalina per questo rally di regolarità a media, da quattro edizioni nelle mani esperte di Zaniroli Classic Events (già organizzatori dei noti Neige et Glace e Rallye de Princesses).

Verifiche e prologo. Si sono svolte ieri a Saint-Raphaël le verifiche che hanno richiamato gli oltre sessanta equipaggi iscritti alla quarta edizione del Trophée des Alpes 2019. A seguire un prologo in notturna di 25 km che non solo ha scaldato gli animi e acceso la competizione, ma ha decretato anche l’ordine di partenza ufficiale, avvenuta questa mattina.

Dalla Costa Azzurra alle Alpi. Il Trophée des Alpes si concluderà sempre a Saint-Raphaël giovedì 19 settembre, dopo 4 giorni di gara molto intensa e impegnativa, sia per gli equipaggi sia per le vetture che saranno inevitabilmente messe a dura prova. Le tappe, infatti, copriranno distanze comprese tra i 300 e i 350 km al giorno, attraverseranno le Alpi, l’Alta Provenza, il dipartimento di Isère, della Savoia e della Drôme, e si dovranno affrontare prove speciali sui passi più leggendari, dal Galibier al Turini, per un totale di circa dieci passi al giorno.

Tappa 1 - St Raphaël / Briançon - 16 settembre. Il Trophée des Alpes è dunque già in corso. Partiti dalla Costa Azzurra gli equipaggi devono superare il massiccio de l’Estérel per raggiungere le Alpi Marittime e, dopo un’inedita incursione in Italia, sui passi in provincia di Cuneo, devono arrivare a Briançon nelle Alte Alpi, nell’alta Provenza, dove si conclude la fine della prima giornata di gara.

Tappa 2 - Briançon / Megève - 17 settembre. La seconda tappa di 338 km e 9 prove speciali tra Briançon e Megève, porterà i concorrenti in Savoia e Alta Savoia, non prima però del tradizionale passaggio sul colle del Galibier, tanto per iniziare subito bene la giornata, e non prima di aver affrontato i dipartimenti più montani della Francia.

Tappa 3 e 4 - Megève / Gap / St Raphaël - 18 e 19 settembre. Da Megéve i concorrenti prenderanno la strada per Gap nel corso di una terza tappa che li porterà dentro le Alpi provenzali, non senza aver attraversato l’Isère e la regione di Grenoble. Il tutto per 352 km e nove prove speciali. La quarta tappa del Trophée des Alpes si concluderà a St Raphaël con un finale che si preannuncia ricco di suspense e sorprese.

Condividi
COMMENTI