Club / News
01 dicembre 2010 | di Redazione Ruoteclassiche

TUTTE LE REGINE DEL BARONE FRANCHETTI

Si è svolto il 3 ottobre, nella cornice del giardino dello Chalet Franchetti a Cavazzone (RE), il Concorso d'Eleganza Barone Franchetti, in occasione dei 150 anni dalla nascita del musicista e pilota torinese d'origine, ma reggiano d'adozione (1860- 1942).

L'evento, organizzato dalla Scuderia Tricolore di Reggio Emilia, ha riunito una giuria d'eccezione, con Adolfo Orsi, Fiorenzo Fantuzzi e Marco Mottini, chiamati a pronunciarsi sulle 35 vetture partecipanti, costruite tra il 1926 e il 1960. Tra le auto anteguerra, hanno vinto: Bugatti "Type 57 Ventoux" (categoria Berline), Alfa Romeo "6C 2300 Pescara" (Coupé), Lancia "Astura" (Spider e Convertibili) e Fiat "508 S Coppa d'Oro" (Sport); tra le "dopoguerra" successo di: Fiat "500 C Giardiniera" (Berline), Ferrari "250 GT TdF" (Coupé), Alfa Romeo "6C 2500 Sport" Pinin Farina (Spider e Convertibili) e Ferrari "500 TR" (Sport). Premio "Best of show" alla Lancia "Astura".

Condividi
COMMENTI