UN BALZO VERSO IL CIELO - Ruoteclassiche
News / Regolarità
27 September 2004 | di Redazione Ruoteclassiche

UN BALZO VERSO IL CIELO

Si parte al livello del mare e in soli 7,5 km di tornanti si raggiunge Opicina a 350 metri di altitudine. Una strada troppo bella per non correrci, e così si fece dal 1911 fino al 1971.

Da qualche anno è diventata una gara di regolarità, con percorso allungato, addirittura suddiviso in due tappe: la prima che tocca diverse località del Carso triestino, la seconda sull'antico percorso.

Quest'anno si sono presentati in 72 al via, con vetture importanti come la Fiat "508 Torpedo" di Marchi (nella foto).Successoper Viaro-Mair, Lancia "Fulvia HF 1300", davanti a Sisti-Bernini, su una vettura gemella, quindi Reffo-Coan su Fiat "131 Abarth".

Condividi

Bacheca

COMMENTI