Aste / News
22 febbraio 2007 | di Redazione Ruoteclassiche

UNA BENEDIZIONE DA UN MILIONE DI EURO

Una Fiat "Topolino" del 1936 a 950.000 euro? No non è un errore. Questa curiosa inserzione appare sul sito d’aste on-line eBay. Il motivo della richiesta decisamente elevata è presto detto: a quanto sembra questa "Topolino" fu benedetta da Padre Pio e utilizzata almeno in una occasione dal frate di Pietralcina per recarsi da un malato. In questo caso, tenuto conto della somma in gioco, non è prevista la formula della corsa al rialzo, bensì quella del contatto diretto tra il venditore, la signora Aloisa Panphili, e il potenziale acquirente. La documentazione addotta sulla veridicità dell’episodio ruota intorno alla testimonianza della marchesa Giovanna Rizzani Boschi, figlia spirituale di Padre Pio e unica donna ad assisterlo in punto di morte nella cella del convento di San Giovanni Rotondo: la nobildonna sarebbe statainfattipresente con la signora Panphili alla benedizione dell'utilitaria, avvenuta a San Giovanni Rotondo. Ammettiamo pure che sia tutto vero. Ma il punto è un altro. Se lo scopo della vendita non è, almeno in parte, benefico rattrista vedere questioni di fede coinvolte in meri giochi speculativi.

Condividi
COMMENTI