Una Osca l'italiana più bella di Warren - Ruoteclassiche
Auto / Eventi / News
03 June 2014 | di Redazione Ruoteclassiche

Una Osca l’italiana più bella di Warren

Nella splendida cornice del locale Golf and Country Club, sotto un cielo che ha minacciato pioggia fino all’ultimo, è andata in scena il 10 maggio la seconda edizione del Concorso d’Eleganza di Warren (Essex, Inghilterra), che quest’anno rendeva omaggio ai cent’anni della Maserati e ai sessanta della Mercedes-Benz “300 SL”.

Al vaglio della giuria 140 tra le più belle vetture da collezione “di stanza” in Europa, con una foltissima delegazione di auto usate dai potenti della terra, come una Jaguar “SS100” (1938) commissionata dal Re di Romania e carrozzata Leonida & Co di Bucarest o la Rolls Royce “Silver Wraith II” (1980) di proprietà della Principessa Margaret. Moltissime le Aston Martin, le Lagonda, le Porsche e le Ferrari presenti.

Proprio alle “Italian Grand Touring” è stata dedicata una delle classi più ammirate e apprezzate, che ha visto primeggiare la Osca “1600GT” Touring (1961) del collezionista Corrado Lopresto, in un parterre che comprendeva ben sei vetture di Maranello (“250 GTE”, 1961; “250 GT SWB Berlinetta”, 1962, “365 California Spider”, 1967; “365 GTC”, 1969; “365 GT4 Berlinetta Boxer”, 1974; “308 GTB”, 1980), una Dino “246 GT” (1966), una Maserati “3500 Spider” Vignale e un’Alfa Romeo “1900 C SS” Touring (1954), piazzatasi alla piazza d’onore. Per la cronaca, il premio "Best of Show" è andato a una Porsche “356 Carrera GT”.

TAGS Osca
Condividi
COMMENTI