Auto
02 September 2010 | di Redazione Ruoteclassiche

UNA PARVENZA DI MODERNITÀ

Nel 1955 la Casa inglese voltò pagina con linee finalmente al passo coi tempi. Dal punto di vista meccanico nessuna rivoluzione. Questo esemplare ha una marcia in più: un film con Jody Foster.

A colpo d'occhio sembrava più compatta della "R Type", in realtà era più lunga e più larga. Ingannavano anche le ruote da 15". Motore a 6 cilindri in linea di 4887 cm3.

Nel 1958 costava 9.750.000 lire; la Ferrari "410 Superamerica" si fermava a 8.765.000...

Motore Anteriore, longitudinale, 6 cilindri in linea - Alesaggio 95,25 mm - Corsa 114,30 mm - Cilindrata 4887 cm³ - Due carburatori SU.
Trasmissione Trazione posteriore - Cambio automatico a 4 rapporti su licenza General Motors - Leva di comando al volante - Pneumatici 8.20-15.
Corpo vettura Berlina 4 porte, 5/6 posti - Telaio a longheroni e traverse in acciaio - Sospensioni anteriori a ruote indipendenti, molle elicoidali, ammortizzatori idraulici a pistone - Sospensioni posteriori a ponte rigido, balestre longitudinali, ammortizzatori idraulici a pistone regolabili elettricamente - Barre antirollio - Freni a tamburo, servofreno.
Dimensioni e peso Passo 3124 mm - Carreggiata anteriore/posteriore 1473/1524 mm - Lunghezza 5385 mm - Larghezza 1898 mm - Altezza 1630 mm - Peso a vuoto 1855 kg.
Prestazioni Velocità 163 km/h - Consumo medio 18 l/100 km.

TAGS bentley
Condividi
COMMENTI