Allegati / In edicola / News
29 novembre 2017 | di Redazione Ruoteclassiche

Uno sguardo a Ruoteclassiche di dicembre

0348_AU RROYCE CORNICELo avevamo promesso, ed eccola arrivare: l’ultimo mese dell’anno ha in cover un’auto di un nostro lettore - Alessandro Marracci - proprietario della Maserati Biturbo (ultima serie, costruita in 992 esemplari), eletta dalla redazione “Miss copertina 1987”, a coronamento di una delle iniziative più seguite e apprezzate del trentennale di Ruoteclassiche.

La sezione “Auto” apre con una “Regina” - di nome e di fatto - dato il lignaggio del marchio: la Rolls-Royce Corniche Two Door Saloon del 1972 (solo 1090 costruite tra il ’71 e l’80). L’esemplare sotto la lente è appartenuta alla collezione privata di Carlo Talamo, che negli anni 90 fu importatore di Rolls-Royce e Bentley (al quale dedichiamo due pagine di approfondimento). Per proseguire poi con una ricca retrospettiva sul marchio Lincoln, alla soglia dei cent’anni, compiuti proprio nel 2017; Ford Lotus Cortina del 1965; un “Test a test” tra modi molto diversi d’interpretare il concetto di spiderina inglese anni Trenta (MG PB Mideget e Riley 9 Merlin Special).

0348_FP PADOVACon Auto Moto d’Epoca di Padova, al quale dedichiamo un ampio reportage, si chiude un fine stagione molto ricco di eventi; dalla Londra-Brighton (con ben 7 vetture italiane al via) alla Coppa Franco Mazzotti e al RallyLegend, tradizionale appuntamento autunnale con le glorie - piloti e macchine - degli anni d’oro del rally mondiale.

Un capitolo a parte merita la nostra iniziativa “Copertine d’autore”, giunta all’ultima puntata con la creazione e l’intervista di Ercole Spada, inventore per la Zagato della “coda tronca”. Tutto da leggere, tra gli “Specialisti” l’articolo sull’Officina di Pinuccio Lupini, ritrovo per Milano e dintorni di ogni appassionato (nonché proprietario) Ferrari. Tra le “Motoclassiche” spazio alla singolare Lack Douglas Sterling Countryman Deluxe 250.

Immancabile la nostra vetrina su dieci idee per il Natale dell’appassionato delle quattro e delle due ruote vintage. Il “Flashback” del mese ricorda la première del film cult “Il laureato”, uscito nelle sale americane nel dicembre del 1967 e da noi l’anno dopo.

Due gli allega0348_FP LONDRA BRIGHTONti del numero in edicola. Il primo gratuito, lo speciale “Tempo”: 68 pagine di “Storie, passione, stile”, con l’approfondimento su sette le grandi maison d'alta orologeria e un'articolata vetrina con 36 segnatempo scelti da noi.

Il secondo è il nostro tradizionale calendario da collezione (9,90 euro insieme con Ruoteclassiche;  solo rivista, 5,50 euro). Per il 2018 il tema scelto è “Il meglio del trentennale”: 12 icone di stile, ma anche campionesse di simpatia e sportività, che nel corso del 2017 sono transitate nei nostri studi.

Condividi
COMMENTI