Uno sguardo a Ruoteclassiche di febbraio - Ruoteclassiche
In edicola
07 February 2014 | di Redazione Ruoteclassiche

Uno sguardo a Ruoteclassiche di febbraio

Occhi puntati, fin dalla copertina del numero di febbraio, sulla Fiat "Ritmo". Linea di rottura, materiali innovativi, processo di produzione automatizzato: la vettura fu la risposta della Casa di Torino all'arrivo sul mercato di una serie di agguerrite concorrenti: Alfa Romeo "Alfasud", Volkswagen "Golf", Opel "Kadett", Renault "14". In dieci pagine, ripercorriamo la storia del modello, diamo consigli utili a chi vuole acquistarne un esemplare e riproponiamo la prova su strada che Quattroruote pubblicò nel febbraio del 1981.

Con il titolo "Oltre ogni limite" protagonista della sezione "Regine del passato" è la Lancia "Delta S4" del 1985, che con i compressori volumetrico e turbo spinti al massimo arrivò a sfiorare i 600 cavalli e vinse gare importanti. Ma che nonostante la trazione integrale toccò livelli di pericolosità inaccettabili, come tutte le Gruppo B. In coda, un'intervista a Miki Biasion, due volte campione del mondo Rally con la Lancia "Delta Integrale".

Due sportive "cattive" nella sezione "Youngtimer": la BMW "Z3 2.8 Coupé" del 2000 e la Mitsubishi "3000 GT" (1991-2000). Le "Impressioni" ospitano invece La Volkswagen "Golf GTI" del 1981 e la Hillman "Super Minx Mk II" del 1963. Curiosa la storia, documentata fotograficamente, di un raro esemplare di Fiat "Nuova 500 N Tetto Apribile" conservato per quarant'anni in una cascina di Santhià.

Gli appasionati di "Hot rod" troveranno pane per i loro denti con la Ford "Roadster" del 1932, costruita pezzo per pezzo da un collezionista italiano.

Particolarmente ghiotta la sezione "Aste", con la presentazione delle 44 Alfa Romeo di un collezionista italiano che andranno in vendita a Retromobile (Parigi), e la rassegna di otto vetture della gloriosa Écurie Écosse, aggiudicate nell'incanto Bonhams del 1° dicembre 2013 a Londra.

Completa il numero, che sarà in edicola con il primo dei quattro volumi di "Youngtimer", la ricca panoramica di attualità, eventi (con il calendario Csai della Regolarità), curiosità dei lettori. E poi il nostro mercato e le nostre quotazioni...

Condividi
COMMENTI