In edicola / News
07 gennaio 2015 | di Redazione Ruoteclassiche

Uno sguardo a Ruoteclassiche di gennaio

È un'elegante e "stilosa" Lancia Flaminia Coupé (1959-1967) la protagonista della prima copertina dell'anno di Ruoteclassiche; una evergreen derivata dalla berlina, presentata due anni prima, che però riuscì a surclassarla in termine di vendite in quanto riuscì a sedurre come poche altre soprattutto i giovani rampanti dell'epoca.

Decisamente meno conosciute le due vetture messe sotto la lente nelle nostre "Impressioni": la Rover V8 3500 Estoura (1973), rara giardinetta con motore V8, rimasta unico esemplare esistente in Italia; e un'altrettanto inedita (e pressoché sconosciuta alle nostre latitudini) Ruxton C Sedan (solo 96 vetture prodotte dal marchio americano, attivo nel biennio 1929-1930).

Duello tra piccoli bolidi nel nostro spazio "Test a test", che vede alla frusta una Peugeot 205 1.9 GTI Gutmann del 1989 e una Volkswagen Golf GTI G60 del 1990. Mentre tra le "Youngtimer" è la volta della Ford Sierra 2.0I 16V 4 Porte Cosworth RS (1987-92); un notevole successo di mercato in cui figura anche lo zampino della Formula 1, con quotazioni oggi in salita quasi esponenziale. L'"Instant Classic" di questo mese è la Abarth 695 Biposto.

In assenza di eventi, data la stagione ormai ampiamente conclusa, è particolarmente ricca la sezione degli articoli legati alle collezioni, alla burocrazia e alle prossime aste: tra i primi, spicca la nostra visita, in esclusiva, al museo Bertone, chiuso al pubblico da un anno e purtroppo destinato a testimoniare l'ultimo atto di ciò che resta del grande sogno di Nuccio. Singolare la storia di un collezionista lombardo, che come obiettivo della sua vita si è ripromesso di acquistare ogni Flaminia che avesse incontrato. Per "I luoghi del culto" abbiamo visitato la mostra che la BMW ha dedicato nel suo museo di Monaco alla storia della Mini. Quanto alla burocrazia, parliamo ancora di youngtimer, per cercare di capire come si muoveranno le compagnie di assicurazione in vista del nuovo regime per le ventenni che emergerà dall'approvazione della Legge di Stabilità.

Tutto da leggere il nostro ormai tradizionale pezzo di gennaio sugli anniversari tondi; in apertura 2015 tocca agli anni col 5. Gli "Incontri ravvicinati" sono dedicati a Flavio Manzoni, eclettico direttore del Design Ferrari. La sezione "Aste" offre invece una panoramica sui lotti più interessanti che andranno all'incanto nei prossimi mesi.

Oltre poi alle consuete rubriche - attualità, posta dei lettori, mercato - siamo sicuri di fare cosa gradita ai nostri lettori riportando l'indice ragionato dell'intera annata appena conclusa. Buona lettura.

Condividi
COMMENTI