VERSO ESENZIONE VEICOLI D'EPOCA - Ruoteclassiche
News
20 June 2000 | di Redazione Ruoteclassiche

VERSO ESENZIONE VEICOLI D’EPOCA

Buone notizie per le esenzioni dal bollo di tutti i veicoli ultratrentennali. La Commissione Finanze del Senato, lo scorso 7 giugno, ha approvato le nuove norme inserite nel collegato alla Finanziaria attualmente in discussione. Il testo votato prevede che tutte le auto e le moto d'epoca, non adibite a uso professionale, siano esentate dal pagamento della tassa automobilistica a partire dal trentesimo anno dalla loro immatricolazione, in Italia o all'estero. Per i veicoli di particolare interesse storico, il termine scende a venti anni. Nel caso si circoli su strada, si dovrà pagare una tassa di circolazione forfettaria annua di 50.000 per le vetture e di 20.000 per le due ruote. Novità anche per i passaggi di proprietà: l'imposta ammonta a 100.000 lire per le auto e 50.000 per le moto.

Condividi

Bacheca

COMMENTI