News
28 giugno 2010 | di Redazione Ruoteclassiche

VESPA INDIANA A 4 TEMPI

Presentata al Salone di Milano del 1977, la "Vespa PX" è uscita di produzione nel 2008. Il suo motore a due tempi, seppur catalizzato, era infatti diventato obsoleto per via delle pi stringenti norme antinquinamento. La Piaggio ha così ceduto agli indiani la catena di montaggio: il modello è ora costruito in India dalla LML con il nome "Star".

Il nuovo scooter - importato anche da noi - presenta una serie di modifiche che lo rendono solo in apparenza simile all'originale. La novità più eclatante è data dall'inedito motore monocilindrico a quattro tempi e due valvole, progettato dalla stessa LML e proposto con cilindrate di 125 e 150 cm³. Moderno, ecologico (Euro 3) e parco nei consumi, è dotato di avviamento elettrico.

È rimasto il classico cambio a manopola con 4 marce e frizione, che distingue la "Star" da tutti gli scooter in commercio, insieme alla presenza della ruota di scorta. Prezzi: 2700 euro per la "125" e 2900 euro per la "150" Iva compresa.

Condividi
COMMENTI