Eventi
24 novembre 2018 | di Paolo Sardi

L’Aci Storico a Milano AutoClassica 2018

Mobilità, tassazione e corse sono i temi nell’agenda di Aci Storico, in occasione della kermesse milanese dedicata alle auto storiche.

Lo stand di Aci Storico è una presenza costante di tutte le manifestazioni dedicate ai veicoli d’epoca e Milano AutoClassica non fa eccezione a questa regola. Nello spazio espositivo allestito al padiglione 18 della Fiera di Rho, l’Automobile Club continua a svolgere il suo ruolo di supporto e promozione del mondo delle classiche.

Lavori in corso. Lo stand dell’Aci Storico è il centro attorno a cui gravitano incontri e discussioni riguardanti i temi più caldi di questo periodo, come quelli dei blocchi del traffico e della regolamentazione relativa alle auto d’epoca. La posizione dell’Aci Storico in questo ambito è chiara, con la volontà di portare avanti la cosiddetta “lista di salvaguardia” nata da un’idea proprio di Ruoteclassiche. La stesura di un elenco di modelli realmente meritevoli di essere tutelati, potrebbe rendere più semplice l’ottenimento in sede istituzionale di agevolazioni alla circolazione e di una detassazione, che difficilmente potrebbero essere concesse in modo generalizzato a tutti i veicoli di una certa anzianità.

Pronti? Via! Durante Milano AutoClassica l’Aci Storico ha inoltre ufficializzato anche le date in cui si svolgerannonel 2019 due importanti competizioni che l’Aci stesso organizzerà. La prossima edizione della Coppa d’Oro della Dolomiti si terrà dunque dal 18 al 21 luglio prossimi, mentre la Targa Florio prenderà il via il 13 ottobre per chiudersi il 16. Entrambe queste gare stanno molto a cuore all'Aci Storico, che vede in questi eventi uno strumento molto efficace per portare la passione per le auto d’epoca tra le strade in mezzo alla gente.

Condividi
COMMENTI