Eventi / News
26 gennaio 2017 | di Redazione Ruoteclassiche

Al Salone d’Inverno 2017 va in scena il Giappone

Il secondo appuntamento di inizio anno per il motorismo d’epoca (in programma a Ferrara il 28 e 29 gennaio) darà largo spazio alle auto storiche giapponesi: in esposizione una selezione di auto e moto del Sol Levante che per prime hanno fatto il loro ingresso nel nostro Paese. Sia stradali, sia da corsa. Ma non solo.

Giunto alla 24ma edizione, l’evento ferrarese non si limiterà a proporre lo scambio di auto, moto, ricambi d’epoca e memorabilia, ma offrirà ai visitatori una serie di mostre tematiche che celebreranno le ricorrenze più importanti del 2017 nel campo del motorismo classico. In questa edizione saranno festeggiati i 70 anni della Ferrari, i 60 anni della Fiat 500 e i 60 anni della Autobianchi Bianchina.

Al Club Officina Ferrarese il compito di organizzare di una degna celebrazione del compleanno Ferrari con l’esposizione di modelli significativi, mentre cerimoniere della festa per i 60 anni della Fiat 500 sarà il 500 Club Italia. Al Registro Autobianchi toccherà invece il compito di celebrare nel modo più appropriato il compleanno della Autobianchi Bianchina, nata nello stesso anno.

Memorabilia, editoria e documentazione legate al mondo del motorismo storico faranno da cornice a queste mostre tematiche, mentre una nuova area sarà dedicata al modellismo.

Il Salone d’Inverno 2017 aprirà sabato 28 gennaio presso la Sede Espositiva di Ferrara Fiere (Via della Fiera, 11, 44124 Ferrara)  dalle 9 alle 18 e domenica 29 dalle 9 alle 17. Il prezzo del biglietto è di 12 euro se acquistato in Fiera o di 10 euro se acquistato on-line. Gratuito per ragazzi fino a 14 anni e invalidi psicomotori con un accompagnatore. Tutte le info su: www.autoemotodelpassato.com.

Condividi
COMMENTI